Villa Rosa-Martinsicuro

Villa Rosa-Martinsicuro Villa Rosa-Martinsicuro Villa Rosa-Martinsicuro
Ai confini con le Marche, Martinsicuro è la prima delle “sette sorelle” a dare il benvenuto nella costa teramana. La località si presenta come un moderno centro balneare, commerciale e turistico, ma con un’attenzione particolare al verde e alla natura, come testimonia tra l’altro la presenza di due biotopi a Martinsicuro e Villa Rosa. Si tratta di uno dei primi esempi di ricostituzione di ambiente dunale in Abruzzo. Le buone comunicazioni, unitamente alla presenza del biotipo costiero, alla bellezza delle spiagge di arena fine e alla vicinanza di Alba Adriatica, stazione balneare fra le più frequentate d'Abruzzo, hanno incentivato lo sviluppo del turismo. Villa Rosa accentra da tempo la maggior parte delle strutture ricettive del proprio comune di appartenenza e richiama un numero sempre maggiore di vacanzieri da tutto il territorio nazionale.


La peculiarità della spiaggia di Martinsicuro è quella di essere rimasta selvaggia. Un posto dove la mano dell'uomo non ha influito molto sul paesaggio tipico mediterraneo. Si trovano, infatti, alcune piante tipiche della machhia mediterranea come ad esempio il Biotopo Costiero che, immerso nelle dune della spiaggia, rende Martinsicuro un luogo ancora incontaminato. Il lungomare di Martinsicuro e il corso di Villa Rosa offrono diverse possibilità di svago. Dai mercatini dove poter acquistare un souvenir alle gelaterie all'aperto dove poter gustare un ottimo gelato.


Martinsicuro nasce come un antico borgo di pescatori. La specialità del posto è sicuramente la cucina di mare che, grazie alla piccola pesca ancora praticata in questoo territorio, rende unici i piatti dei vari ristoranti che popolano la cittadina costiera.
Per trascorrere le vacanza cerca tra gli annunci di  affitti estivi Martinsicuro.